Diete ed esercizi per star bene con sè stessi.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Perdere peso senza fatica

E-mail

Dite addio alle diete. Ci sono modi più gentili, meno faticosi per perdere peso e non ingrassare più. Qualche piccolo cambiamento nel vostro stile di vita basterà a farvi perdere una taglia.

Le diete non funzionano perchè offrono soluzioni a breve termine che non è possibile sostenere a lungo. Si soffre la fame ed il senso di privazioni induce a mangiare proprio quello che non si potrebbe. Oppure l'alimentazione è totalmente sbilanciata che l'organismo cerca istintivamente le calorie che gli mancano.

 

 Ecco le regole d'oro per un'alimentazione sana che vi aiuterà a perdere peso senza soffrire la fame:

 

1.      Non saltate la prima colazione.

Saltare la prima colazione non vi aiuterà a risparmiare calorie e a perdere peso. Al contrario,facendo colazione, nel corso della giornatadimagrire sarete portati a scegliere cibi meno calorici, perchè ciò che mangiate la mattina accelera il metabolismo, permettendovi di bruciare calorie per tutta la giornata. Inoltre l'organismo brucia più in fretta I carboidrati che assumete al mattino.

 

2.      Mangiate alimenti ricchi di fibre

Una dieta ricche di fibre è ideale per perdere peso. Uno studio ha dimostrato che le persone che seguivano una dieta a basso contenuto calorico con 26 g di fibre ogni 1000 calorie perdevano più peso di quelle che seguivano una dieta con più grassi e meno fibre (solo 7 g al giorno). Può sembrare tanto ma potete assumere le fibre mangiando cereali integrali, pasta integrale, pane integrale e molta frutta e verdura.

 

3.      Mangiate poco e spesso.

Lo scopo è di mantenere il livello di zucchero nel sangue tale da non sentire la fame, rischiando così di divorare un'intera scatola di biscotti. Inoltre, mangiando poco e spesso, il metabolismo resta efficiente per tutto il giorno. Suddividete il totale delle calorie da assumere in 5 o 6 pasti al giorno oppure fate regolarmente spuntini a base di cracker, yoghurt, frutta o noci.

 

4.      Occhio alle porzioni.

Una porzione di carboidrati (per esempio pasta, riso o patate) dovrebbe stare nel palmo di una mano. Lo stesso vale per le proteine (pesce, carne, formaggio...). Per quanto riguarda la frutta, potete consumarne a volontà.

 

5.      Controllate le bevande alcoliche

Le bevande alcoliche contengono calorie in più che, non potendo essere utilizzate dall'organismo, finiscono per trasformarsi in grassi. L'alcool rischia anche di far vacillare la vostra determinazione, perchè certi cibi diventeranno più appetibili dopo qualche bicchierino. Tenete d'occhio l'alcool, in modo che non superiate la vostra dose giornaliera.

 

6.      Mangiate lentamente.

Se ingoiate il cibo quasi senza masticare, finirete col mangiare di più. Il cervello e lo stomaco impiegano circa 20 minuti per trasmettervi il senso di sazietà; perciò consumate più lentamente I vostri pasti! Mangiate sempre seduti, appoggiate le posate tra un boccone e l'altro e masticate bene il cibo prima di inghiottirlo.

 

7.      Attenti al supermercato

Non andate mai a fare la spesa a stomaco vuoto e acquistate soltanto alimenti segnati sull'elenco che avrete preparato in precedenza. Eviterete così di cedere alla tentazione delle offerte tre per due di merendine al cioccolato oppure di prelevare dagli espositori vicino alle casse, cioccolatini e caramelle.

 

8.      Usate piatti piccoli

Usate piattini da frutta piuttosto che quelli per primi e secondi perchè si tende sempre a riempire il piatto, senza pensare alle calorie in più che si consumano.

 

9.      La sera limitate I carboidrati

E' improbabile che dopo cena riusciate a smaltire I carboidrati che così si trasformeranno in grassi. Consumate invece proteine, come ad esempio il pesce e molte verdure.

 

10.  Prima dei pasti mangiate frutta o insalata.

Un recente studio ha dimostrato che chi mangia una piccolo frutto o un'insalata prima dei pasti perde più peso rispetto a chi salta la frutta pur seguendo lo stesso regime ipocalorico. Le fibre contenute nella frutta danno un maggior senso di sazietà.

 

 

 

 

 

 

 

Accesso al Sito


Annunci

Sondaggio del giorno

Parliamo di corsa..
 

Chi c'è online

 10 visitatori online